SICUREZZA SUL LAVORO

RSPP – datore di lavoro Rischio Medio

300.00390.00 (iva esclusa)

Il Datore di Lavoro, nella propria azienda classificata a Rischio Medio, che intende svolgere direttamente i compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione deve frequentare uno specifico corso di formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 di 32 ore.

L’allegato II del D. Lgs. 81/08 prevede tutti i casi in cui è consentito che il datore di lavoro svolga direttamente il compito del Servizio di Prevenzione e Protezione:

  • Aziende artigiane e industriali* fino a 30 Lavoratori
  • Aziende agricole e zootecniche fino a 30 Lavoratori
  • Aziende della pesca fino a 20 Lavoratori
  • Altre aziende fino a 200 Lavoratori
    *Escluse le aziende industriali di cui all’art. 1 del Decreto del Presidente della Repubblica n.175 del 17/05/1988 e s.m.i., soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli articoli 4 e 6 del decreto stesso, le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive e altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni, le strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private.
Seleziona la data in cui preferisci seguire il corso

Informazioni aggiuntive

Durata

32 ore

Livello di rischio

Medio

Modalità

In aula forseco, Videoconferenza

Validità

Valido 5 anni, aggiornamento previsto 10 ore

Attestato

Rilascio attestato – ai sensi della normativa vigente

Descrizione

Modulo 1

  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza lavoratori
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • La responsabilità amministrativa
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale

Modulo 2

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e le modalità di accadimento
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il documento di valutazione dei rischi
  • Modelli organizzativi e gestione della sicurezza
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e delle emergenze

Modulo 3

  • I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedura di prevenzione e protezione
  • Il rischio da stress lavoro-correlato
  • Rischio ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi
  • I dispositivi di protezione individuale
  • La sorveglianza sanitaria

Modulo 4

  • L’informazione, la formazione e l’addestramento
  • Le tecniche di comunicazione
  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: natura, funzioni e modalità di nomina

Modulo 5

  • La movimentazione manuale dei carichi: i rischi connessi con una delle attività più diffuse negli ambienti di lavoro
  • Il D.Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi
  • Metodologia per la valutazione dei rischi: la norma UNI ISO 11228-1“Sollevamento e trasporto” e il metodo NIOSH

Modulo 6

  • Il rischio derivante dalle operazioni di traino-spinta: la norma UNI ISO 11228-2
  • Gli strumenti per la misurazione delle forze: il dinamometro
  • Il rischio derivante dai movimenti ripetuti: la norma UNI ISO 11228-3
  • Movimentazione di piccoli carichi con grande frequenza e la check list OCRA
  • I rischi da movimentazione carichi per mezzo di attrezzature
  • Esercitazione sulla valutazione del rischio da movimentazione manuale dei carichi

Modulo 7

  • Sicurezza delle macchine

Modulo 8

  • Rischio rumore e vibrazione: valutazione e misure di sicurezza
  • Il rischio da campi elettromagnetici e il D.Lgs. 81/08: i livelli di esposizione e gli obblighi previsti
  • Il rischio da radiazioni ottiche artificiali e il D.Lgs. 81/08
  • La norma UNI 14255: misurazioni e valutazione dell’esposizione personale a radiazioni ottiche incoerenti

Art. 34 del D.Lgs. 81/08
Accordo Stato Regioni del 21/12/11

Corsi E-learning

Il corso è fruibile per 365 gg. dall’attivazione24h su 24, 7gg. su 7.

Una volta effettuata l’iscrizione e quindi il pagamento, riceverai, massimo entro 1 gg lavorativo, una mail con link per poter iniziare il corso tramite computer oppure, scaricando app MyLearn, mediante cellulare o tablet. Le nostre Piattaforme E-Learning rispondono a tutti i requisiti e le specifiche previste dall’allegato II dell’ Accordo Stato-Regioni del 07 luglio 2016 (LMS – Learning Management System). Ad ogni corso è associato un nostro docente come Mentor/Tutor di contenuto e un Tutor di processo. I contenuti didattici dei nostri corsi possono includere: videolezioni, audio-slide animate, slide, dispense in pdf.

Corsi in aula forseco

I corsi si terranno presso la sede Forseco in Via Danubio 15 Prato nei giorni ed agli orari indicati. Una volta effettuata l’iscrizione ed il pagamento riceverai mail di conferma.

N.B. per i corsi attrezzature la sede potrebbe essere diversa (sede Prato o Calenzano (FI)), verrà comunicata tramite mail di conferma.

Tutti i docenti sono esperti in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro e sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e D.I. 6/3/13.

Corsi in Videoconferenza

Il corso è fruibile soltanto nei giorni e negli orari indicati, e potrai frequentare ovunque ti trovi. Sarà necessario una connessione ADSL, un PC o Mac dotato di microfono, uscita audio e Webcam. Anche i dispositivi come Tablet e Smartphone consentono di seguire il corso in videoconferenza. Riceverai un’email contenente un link che permetterà di accedere, il giorno prefissato per il corso, all’aula virtuale.

Corsi sede del cliente

I corsi sono organizzati direttamente presso la sede lavorativa del cliente. Si prega di inviare mail a info@forseco.it per richiedere preventivo indicando:

  • RAGIONE SOCIALE;
  • NUMERO DI TELEFONO;
  • INDIRIZZO SEDE OPERATIVA PRESSO LA QUALE SI TERRA’ IL CORSO;
  • NUMERO LAVORATORI CHE DOVRANNO SVOLGERE IL CORSO DI FORMAZIONE;
  • NOME DEL CORSO D’INTERESSE (es. formazione generale e specifica lavoratori rischio alto);
  • ALTRE INFORMAZIONI D’INTERESSE (es. preferiremmo svolgere il corso dalle ore 18:00 alle ore 22:00).

Al fine di verificare l’apprendimento, ai discenti saranno sottoposti test a risposta multipla. Il test sarà superato se almeno il 70% delle risposte saranno corrette.
Nei corsi e-learning e videoconferenza le verifiche di apprendimento sono svolte online.

Rilascio attestato – ai sensi della normativa vigente – verrà inviato tramite e-mail entro massimo 2gg. lavorativi dalla conclusione del corso