Sicurezza sul lavoro

Addetto alla conduzione di piattaforme mobili elevabili con e senza stabilizzatori (PLE)

180.00

Il corso di formazione è rivolto agli addetti alla conduzione di piattaforme di lavoro mobili elevabili con e senza stabilizzatori, mira a formare e addestrare i lavoratori sul corretto uso delle piattaforme e dei rischi ad essi legati.
Il corso viene organizzato presso il centro prove FORSECO. Potrà essere organizzato, salvo variazione della quotazione, anche presso l’azienda cliente, qualora questa sia in possesso dei mezzi e degli spazi necessari al corretto svolgimento della prova pratica.

N.B. Per svolgere la Prova Pratica il lavoratore dovrà essere munito dei DPI quali casco protettivo, scarpe antinfortunistiche e imbracatura di sicurezza anticaduta.

Informazioni aggiuntive

Regione di validità

Validità su tutte le regioni

Durata

10 ore

Livello di rischio

Nessuno

Modalità

In aula forseco

Validità

Valido 5 anni, aggiornamento previsto 4 ore

Attestato

Rilascio attestato – ai sensi della normativa vigente

Descrizione

Il corso si compone di una parte teorica di 6 ore ed una parte pratica di 4 ore.
Parte teorica

  • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota ed all’uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.Lgs. n. 81/2008, D. Lgs. 17/10 che recepisce la Direttiva Macchine 2006/42/CE, UNI EN 280, UNI ISO 18893, UNI ISO 18878, Accordo Stato Regioni del 22/02/2012);
  • Responsabilità dell’operatore;
  • Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche;
  • Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile;
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione;
  • Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali;
  • DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino di trattenuta e relative modalità di utilizzo inclusi i punti di aggancio in piattaforma;
  • Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.);
  • Spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro;
  • Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza.

Parte pratica

  • Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento;
  • Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione;
  • Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore e dal manuale di istruzioni della PLE;
  • Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.);
  • Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno;
  • Movimentazione e posizionamento della PLE: delimitazione dell’area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori a livellamento;
  • Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota;
  • Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota;
  • Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

D. Lgs. 81/08 art. 73, c. 5
Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012

Corsi E-learning

Il corso è fruibile per 365 gg. dall’attivazione24h su 24, 7gg. su 7.

Una volta effettuata l’iscrizione e quindi il pagamento, riceverai, massimo entro 1 gg lavorativo, una mail con link per poter iniziare il corso tramite computer oppure, scaricando app MyLearn, mediante cellulare o tablet. Le nostre Piattaforme E-Learning rispondono a tutti i requisiti e le specifiche previste dall’allegato II dell’ Accordo Stato-Regioni del 07 luglio 2016 (LMS – Learning Management System). Ad ogni corso è associato un nostro docente come Mentor/Tutor di contenuto e un Tutor di processo. I contenuti didattici dei nostri corsi possono includere: videolezioni, audio-slide animate, slide, dispense in pdf.

Corsi in aula forseco

I corsi si terranno presso la sede Forseco in Via Danubio 15 Prato nei giorni ed agli orari indicati. Una volta effettuata l’iscrizione ed il pagamento riceverai mail di conferma.

N.B. per i corsi attrezzature la sede potrebbe essere diversa (sede Prato o Calenzano (FI)), verrà comunicata tramite mail di conferma.

Tutti i docenti sono esperti in materia di igiene, salute e sicurezza sul lavoro e sono in possesso delle qualifiche previste dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e D.I. 6/3/13.

Corsi in Videoconferenza

Il corso è fruibile soltanto nei giorni e negli orari indicati, e potrai frequentare ovunque ti trovi. Sarà necessario una connessione ADSL, un PC o Mac dotato di microfono, uscita audio e Webcam. Anche i dispositivi come Tablet e Smartphone consentono di seguire il corso in videoconferenza. Riceverai un’email contenente un link che permetterà di accedere, il giorno prefissato per il corso, all’aula virtuale.

Corsi sede del cliente

I corsi sono organizzati direttamente presso la sede lavorativa del cliente. Si prega di inviare mail a info@forseco.it per richiedere preventivo indicando:

  • RAGIONE SOCIALE;
  • NUMERO DI TELEFONO;
  • INDIRIZZO SEDE OPERATIVA PRESSO LA QUALE SI TERRA’ IL CORSO;
  • NUMERO LAVORATORI CHE DOVRANNO SVOLGERE IL CORSO DI FORMAZIONE;
  • NOME DEL CORSO D’INTERESSE (es. formazione generale e specifica lavoratori rischio alto);
  • ALTRE INFORMAZIONI D’INTERESSE (es. preferiremmo svolgere il corso dalle ore 18:00 alle ore 22:00).

Al fine di verificare l’apprendimento, ai discenti saranno sottoposti test a risposta multipla. Il test sarà superato se almeno il 70% delle risposte saranno corrette.
Nei corsi e-learning e videoconferenza le verifiche di apprendimento sono svolte online.

Rilascio attestato – ai sensi della normativa vigente – verrà inviato tramite e-mail entro massimo 2gg. lavorativi dalla conclusione del corso