Piano di autocontrollo

Piano di autocontrollo HACCP per attività alimentari semplici ONLINE

100.00200.00

Rivolto a:

  • Bar
  • Latteria
  • Ortofrutta
  • Alimentari
  • Forno con sola somministrazione
  • Attività di trasporto
  • Attività dove non si ha una trasformazione di alimenti
COD: N/A Categoria:

Descrizione

A seconda della propria attività, il responsabile dell’azienda deve, in base ad un’analisi dei rischi, individuare i punti critici in cui è possibile prevenire, eliminare o ridurre un rischio sulla base dei 7 principi HACCP e di conseguenza decidere e stabilire i limiti critici di controllo, la loro accettabilità o inaccettabilità, le misure di sorveglianza, le azioni correttive quindi la verifica del buon funzionamento delle procedure adottate. Questo, in sintesi è il cuore del regolamento che si traduce nella stesura di un documento chiamato piano o manuale di autocontrollo. All’interno del manuale di autocontrollo sono comprese l’elaborazione di tutte le schede di registrazione dei ccp, commisurate all’attività oggetto della valutazione (ad es. registro temperature, registro abbattimento pesce crudo ecc).

Dopo aver effettuato il pagamento, riceverai una mail con un form da copilare e, entro e non oltre 4 giorni lavorativi, riceverai il documento in pdf. Per qualiasi dubbio potrai contattarci o richiedere di essere contattato.

Potrai, con una maggiorazione sul prezzo, avere la possibilità di ricevere direttamente nel luogo da te richiesto un KIT comprensivo del piano di autocontrollo, fac-simile verbale addestramento interno, fascicolo con tutte le schede di registrazione obbligatorie (copie stampate per 12 mesi), etichette adesive da attaccare sui frigoriferi, etichette adesive per localizzazione delle trappole monitoraggio infestanti oltre agli inserti nominati dove inserire gli attestati, i risultati analitici ecc.

Documento elaborato ai sensi del REG. CE N. 852/2004, REG. CE N. 853/2004, REG. CE n.178/2002 E D.LGS. N:193/2007.